• Francesco Agostini

DIARIO DI BORDO #1

I mesi subito precedenti all’arrivo del COVID-19 in Italia sono stati super intensi.


Abbiamo aperto il Gate Diciassette, lavorato a tanti progetti differenti e gettato le basi per nuove avventure.

In particolare vi parlerò di 3 Videoclip che abbiamo realizzato nel 2020 e che sono usciti al tempo del Coronavirus.


  • Jester in Jail - Oh, Feelings!

  • The Kid. - Captive State

  • Davide Pagnini - Lo Spazio Invisibile

Tre videoclip molto diversi tra loro, così come diversi tra loro sono gli autori dei brani.


JESTER IN JAIL - Oh, Feelings!



Il primo videoclip del 2020. Una situazione ed un mood molto chiari nell’immaginario collettivo: una festa sfascio in casa, teenager carichi ed arrapati che ribaltano un appartamento e una ragazza che non si sente a suo agio.


Guarda il Backstage qui!



The Kid. - Captive State



The Kid è un personaggio enigmatico, quasi un’entità. Un tiro e una tigna molto accentuati in un universo un retrò dal sapore anni ’90. The Kid trasuda film d’azione registrati alla tv in seconda serata su un VHS e ricorda tutta la parte oscura della fine dello scorso millennio, contrapponendosi a quell’immagine colorata e fluorescente alla Crystal Ball che è ben impressa nell’idea di anni ’90.


Per questo videoclip The Kid aveva le idee molto chiare, come molto chiaro è il mondo in cui vive.

Ci siamo divertiti tantissimo a lavorare sulle varie scene e il risultato incarna perfettamente ciò che avevamo in mente: un videoclip dark e misterioso.


Guarda il backstage qui!



Davide Pagnini - Lo Spazio Invisibile



Davide è un amico e un compagno di avventure.

Lavoriamo sempre assieme ai suoi videoclip anche perché ci divertiamo davvero tanto. Per questo video volevamo poche immagini e un’intensità che doveva emergere principalmente da sguardi e piccoli gesti.


Abbiamo creato un non-dialogo che fa emozionare i due interlocutori, posti l’uno davanti all’altro nello spazio ma non nel tempo. Angelica ha dato una grande espressività al suo personaggio, interpretando le parole di Davide con naturalezza. Ha anche assaggiato la nostrana pizza Rossini non appena arrivata in terra pesarese!

Guarda il backstage qui!